Utilizzare un database condiviso con Softshop

Utilizzare un database condiviso con Softshop

Database condivisoCome utilizzare lo stesso magazzino, ovvero lo stesso database su più pc e gestirlo dallo stesso software? Con Softshop, il nostro programma di gestione del magazzino, lavorare sullo stesso database condiviso è semplice e veloce.

Per prima cosa dovete installare Softshop sui dispositivi su cui volete lavorare, acquistando le licenze necessarie o scaricando la versione gratuita, una per ogni pc sul quale volete utilizzarlo.

I pc che devono usufruire e lavorare sullo stesso database condiviso devono essere tutti connessi in rete fra di loro, se non avete un server dedicato, dove salvate e archiviate tutti i vostri dati, potete adibire uno dei pc e condividere in rete la cartella del magazzino. Su tutti i pc (tranne quello che funge da server) che dovranno condividere lo stesso database è necessario inserire la path della cartella condivisa dentro il file run.ini, che troverete nella cartella del programma, creata al momento dell’installazione.

Inserite il percorso della cartella condivisa in fondo al testo, preceduta dalla scritta “path=“, come indicato nell’immagine.

RunGrazie a questa semplice operazione, ora potrete lavorare su più pc o dispositivi modificando e utilizzando lo stesso database condiviso del magazzino. Il database del vostro magazzino sarà così sempre aggiornato e potrete lavorare contemporaneamente su più postazioni, inserendo nuovi prodotti e emettendo nuove fatture o DDT nello stesso momento, con una maggiore divisione del lavoro e una conseguente riduzione dei costi e dei tempi.
Un’ottima soluzione e un’importante vantaggio che abbiamo deciso di offrire alle aziende che decidono di utilizzare Softshop per gestire il proprio magazzino e aiutarli nell’ottimizzare le metodologie e i tempi di lavoro.

admin