Nokia ha creato una telecamera per la realtà virtuale

Ad un evento tenutosi a Los Angeles ad inizio mese, Nokia ha annunciato sia il prezzo che la data approssimativa di disponibilità della sua Ozo VR. Si tratta della telecamera per la realtà virtuale. Questa è stata annunciata lo scorso mese di luglio. Essa sarà commercializzata al prezzo di 60.000 $ e sarà disponibile nel corso del primo trimestre del prossimo anno 2016.

Analizzando le caratteristiche principali della Ozo VR, scopriamo che è una telecamera per la realtà virtuale in grado di catturare video e trasmetterli in diretta in 3D a 360. Per fare questo, la telecamera è dotata di otto sensori. Questi sono utili per la cattura delle immagini e dello stesso numero di microfoni, distribuiti sulla superficie sferica della stessa. Non si può negare che si tratta di un prodotto davvero sorprendente. In più la telecamera elimina la necessità di raccogliere tutti i video e poi elaborarli in post-produzione per potere creare delle esperienze a 360.

Come risultato, gli utenti possono vedere lo stesso video finale. Non c’è bisogno di attendere troppo tempo per la post-produzione. Inoltre, dato che questa telecamera per la realtà virtuale è in grado di fornire contenuti in tempo reale, si ha anche un vantaggio significativo rispetto ai prodotti concorrenti. La telecamera è completamente al di fuori della portata della maggior parte dei consumatori. Ma potrebbe attirare l’attenzione di numerosi studi cinematografici.  Anche di aziende e istituti del settore dell’istruzione. Tuttavia, la Nokia ha confermato il suo interesse nel portare questa tecnologia al grande pubblico. Per fare questo, come hanno confermato a The Verge, l’azienda offrirà la possibilità di noleggiare la telecamera e stanno già pensando a offrire un modello a un prezzo più accessibile per la maggior parte degli utenti potenziali.