La Colla per l’occhio che potrebbe migliorare la sicurezza della chirurgia LASIK

Una nuova colla progettata per sigillare lembi nella cornea dopo la chirurgia dell’occhio potrebbe contribuire a migliorare la sicurezza dei laser come il LASIK.

LASIK utilizza un laser per rimodellare la cornea su uno strato esterno dell’occhio che aiuta la messa a fuoco dell’occhio. Durante la procedura, un lembo viene tagliato nella cornea in modo che un laser può rimuovere il tessuto corneale. Il lembo incernierato viene quindi riportato nella sua posizione originaria e tenuto in posizione con nient’altra tensione superficiale.

Anche se questo metodo funziona è sufficiente nella maggior parte dei casi, se l’occhio viene colpito da un forte trauma come per esempio da un airbag nell’auto o da una pallina da tennis, tutto questo prima che la ferita guarisce, il lembo può sbucciare di nuovo fuori. Questo può portare a contaminazione all’interno della cornea.

la nuova colla per l’occhio

Anche se un trapianto di cornea è una procedura ambulatoriale di routine, dobbiamo fare tutto il possibile per evitare un tale trapianto. L’autore principale dello studio Stacy Littlechild da Kansas State University, ha detto in un comunicato. “Questi pazienti sono nel dolore, senza lavoro e non riescono a vedere per un paio di giorni dopo il Lasik.”

In un nuovo studio, pubblicato sulla rivista Investigative Ophthalmology & Visual Science, Littlechild e il suo team hanno esaminato se il problema potrebbe essere affrontato con un tipo di colla attualmente utilizzato nella chirurgia della cataratta.

L’idea è che se si utilizza la colla, potrete sia ridurre e alleviare il rischio associato con la chirurgia LASIK.

La colla è costituito da fibrinogeno e riboflavina – una proteina prodotta nel fegato che ed è un tipo di vitamina B.  La sostanza non è tossica e non lascia una cicatrice nuvolosa.

Nei test, Littlechild e il suo team ha utilizzato con successo la colla per sigillare lembi tagliati al laser in rimozione di cornee su squali gatto e conigli.

La squadra dice la colla ha il potenziale di legame con altri tessuti del corpo che sono simili nella composizione chimica e molecolare alla cornea.