Pubblicato il 24 Aprile

Denuncia Apple per 1 mld di dollari e fa emergere un (presunto) segreto degli Apple Store



Un giovane studente newyorchese ha denunciato Apple per 1 miliardo di dollari di danni, a seguito di un errore giudiziario generato dal sistema di riconoscimento facciale che presumibilmente l’azienda impiega nei suoi negozi. L’intera vicenda ha un che di bizzarro e di preoccupante. Tutto è iniziato a maggio 2018, come racconta CNET, quando il diciottenne […]



Leggi L’articolo completo

Ti è piaciuto?

Commenti

0 Commenti 0 Risposte dell'autore